• +39 075 8946176
  • info@tlctodi.com

Mediatore Interculturale

Course Overview

Il corso è finalizzato a far acquisire una preparazione di alto livello, in grado di fornire tecniche e abilità di comunicazione e relazione.

Il percorso formativo risponde a fabbisogni professionali e formativi che scaturiscono da reali esigenze sociali (fenomeno dell’immigrazione e priorità dell’inclusione sociale) e risponde alle strategie della mediazione culturale, intesa come dimensione di tutte le politiche di integrazione (strumento pensato, per esempio, per facilitare l’accesso ai servizi oppure l’inserimento lavorativo) e rappresenta un passaggio ineludibile per la costruzione di efficaci policy di inclusione sociale rivolte ai migranti. Dimensione che, proprio per la complessità e la numerosità dei problemi che si trova a dover affrontare in tempi spesso anche estremamente ridotti e in diversi ambiti di intervento (sociale, sanità, lavoro, sistema educativo e formativo, giustizia, accoglienza e amministrazione), necessita tuttavia di costante aggiornamento e di intelligente manutenzione. Il corso è finalizzato a far acquisire una preparazione di alto livello, in grado di fornire tecniche e abilità di comunicazione e relazione

Obiettivi e vantaggi

  • Sviluppare l’offerta di servizi di mediazione interculturale: accompagnare la relazione tra immigrati e contesto socio-economico di riferimento favorendo la rimozione delle barriere linguistico-culturali, la conoscenza e la valorizzazione delle culture di appartenenza.
  • Dare risposte efficaci che permettano al soggetto di comprendere le opportunità offerte dai diversi servizi pubblici presenti sul territorio, la cultura, gli usi e costumi italiani.
  • Gestire la relazione con i beneficiari dei servizi di mediazione interculturale
  • Gestire relazioni con il sistema dei servizi/istituzioni operanti nel territorio
  • Analizzare i fabbisogni specifici e progettare interventi di mediazione interculturale
  • Fornire supporto linguistico nei diversi contesti
  • Supportare il beneficiario nelle relazioni interculturali
  • Valutare la qualità dei servizi offerti in ambito di mediazione interculturale
  • Offrire possibilità di impiego presso ufficio stranieri, anagrafe, uffici di relazione con il pubblico, centri e servizi per l’impiego, uffici speciali per l’immigrazione, commissariati di polizia, tribunali, carceri, centri di accoglienza, istituzioni formative, servizi sanitari, socio-sanitari, sociali, socio-assistenziali, cooperative e associazioni che promuovono progetti di integrazione socio-culturale, scuole, sportelli per l’integrazione socio-sanitaria-culturale degli immigrati.

(+39) 075 8946176

Consulta il nostro Language Advisor per info e costi su misura per te

Richiedi informazioni sul corso

Mediatore Interculturale